rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Lungadige Rubele

Rapina lampo all'ora di pranzo in una trattoria di lungadige Rubele

Rappresentante milanese aggredito e derubato del borsello contenente un iPad e cento euro. Il malvivente, coperto con un casco, gli ha rovesciato addosso il tavolino prima di fuggire sullo scooter guidato dal complice

Una rapina lampo in pieno centro, all'ora di pranzo. Attimi di terrore nella trattoria "Dall'Amelia" su lungadige Rubele. Un uomo, con un casco da motociclista in testa, ha fatto irruzione e, individuata quella che poteva essere una vittima appetibile, si è scagliato sul suo borsello, strappandoglielo. Poi, prima di fuggire, gli ha rovesciato addosso il tavolo. La vittima è un rappresentante milanese di 37 anni, in città per lavoro.

Secondo le testimonianze, il rapinatore sarebbe scappato prima a piedi e poi, poco distante, sarebbe salito sullo scooter guidato da un complice che lo attendeva. Il bottino ammonta a un centinaio di euro, un tablet, le chiavi dell'auto e i documenti. Sul posto è intervenuta una pattuglia delle Volanti che hanno raccolto indizi per il riconoscimento dei due malviventi. Si sta infatti seguendo la pista della targa del ciclomotore, notata da alcuni clienti. Per il 37enne invece sono state necessarie medicazioni al Pronto soccorso per alcune escoriazioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina lampo all'ora di pranzo in una trattoria di lungadige Rubele

VeronaSera è in caricamento