menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina il kebabbaro e lo picchia con un bastone: trovato e denunciato

La vittima inizialmente non aveva denunciato l'episodio per paura di ritorsioni, salvo poi rivolgersi ai carabinieri due settimane dopo. Il 22enne aveva rubato alcune birre, poi aveva aggredito il gestore e prelevato 320 euro dalle sue tasche

Spaventato per quanto accaduto, solamente in questi giorni si è deciso a denunciare la rapina subita oramai due settimane fa nella propria attività. 
Era la sera del 2 dicembre, quando un 22enne marocchino, senza lavoro e senza fissa dimora, è entrato al Punjab Kebab di via Predicale, a Cologna Veneta, dal quale ha sottratto numerose birre senza sborsare un euro. Quando il gestore del locale, un 35enne indiano, si è accorto di quello che stava facendo il nordafricano, ha cercarto di fermarlo e di rimproverarlo per farsi pagare la merce di cui si era appropriato. 
Il 22enne allora si è allontanato dall'attività per poi farvi ritorno con un bastone, con il quale si è scagliato contro l'indiano, a cui a sfilato anche 320 euro dai pantaloni mentre si trovava a terra. 

La paura di possibli ritorsioni ha poi bloccato l'aggredito, che alla fine si è rivolto comunque ai carabinieri. La testimonianza del 35enne e l'attività investigativa ha permesso comunque ai militari di rintracciare il malvivente, che è stato denunciato a piede libero per rapina aggravata, lesioni personali e percosse. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento