Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Borgo Nuovo / Via Taormina

Nuova rapina in una farmacia. Banditi armati di coltello scappano col bottino

Sono entrati in due nel punto di via Taormina quando mancava poco all'ora di chiusura e, minacciano il personale con un'arma bianca, si sono fatti consegnare l'incasso per poi scappare

Immagine GoogleMaps

Le farmacie veronesi tornano ad essere bersaglio dei malviventi: intorno alle 18.30 del 4 luglio una nuova rapina è stata messa a segno ai danni del punto medico di via Taormina. 

Due uomini vestiti con una felpa e con degli occhiali da sole che in parte gli coprivano il volto, sono entrati nella Farmacia Borgo Nuovo quando mancava poco all'ora di chiusura. Brandendo un coltello sotto gli occhi del personale presente, uno dei rapinatori si è fatto consegnare il denaro presente in cassa, una cifra che si aggira tra i 200 e i 300 euro, per poi fuggire a piedi insieme al proprio complice. 
A quel punto è scattata la chiamata alle Volanti, che si sono precipitate sul posto, ma i due si erano già dileguati. Le indagini ora sono in mano alla Squadra Mobile, che proverà a risalire agli autori del colpo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rapina in una farmacia. Banditi armati di coltello scappano col bottino

VeronaSera è in caricamento