menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in casa nella Bassa: residenti minacciati con una pistola dai ladri

Tre malviventi si sono introdotti in un'abitazione di Gazzo Veronese approfittando della fitta nebbia, si sono fatti consegnare circa 400 euro e alcuni oggetti preziosi, dopodiché hanno fatto perdere le proprie tracce

Un'atra rapina in abitazione è andata a segno nella Bassa Veronese, nella tarda serata di venerdì 10 novembre. 

Tre malfattori, di origine straniera, hanno approfittato della fitta nebbia che avvolgeva un'abitazione isolata di Gazzo Veronese per introdursi al suo interno e minacciare con una pistola i residenti, farsi circa 400 euro e qualche oggetto prezioso ed infine far perdere le proprie tracce. 
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gazzo Roncanova e quelli della compagnia di Legnago, che hanno dato subito il via alle indagini per risalire agli autori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento