Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Zai / Viale del Lavoro

Disarmato, rapina una banca e scappa con 13mila euro: via alle indagini

Il colpo è stato messo a segno a Zevio, ai danni della Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise, nella tarda mattinata di lunedì. Sulla vicenda stanno ora lavorando i carabinieri

Una rapina è stata messa a segno nella mattinata di lunedì a Zevio, ai danni di un istituto di credito. 
Intorno alle 11.45, un uomo è entrato all’interno dell’agenzia della Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise e, una volta scavalcato il bancone dello sportello, avrebbe detto: "State fermi". Dopodiché si è fatto consegnare la somma di 13.000 euro circa dal cassiere, per poi allontanarsi. 
Stando alle prime informazioni, l'uomo non sarebbe stato armato e sulle sue tracce si sono messi ora i carabinieri. 

WhatsApp Image 2018-01-22 at 18.17.06 (3)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disarmato, rapina una banca e scappa con 13mila euro: via alle indagini

VeronaSera è in caricamento