Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Vigasio / Via Alighieri

Volto coperto e taglierino in mano: rapinano la banca e chiudono i dipendenti in bagno

In quattro sono penetrati nella filiale della Monte dei Paschi di Siena, in via Alighieri a Vigasio, poco dopo le 16 di sabato dicendo: "Dateci i soldi e nessuno si farà male"

Sono entrati nella filiale della Monte dei Paschi di Siena, in via Alighieri a Vigasio, con il volto nascosto dalle calzamaglie e dei taglierini in mano, puntati poi contro i dipendenti presenti all'interno. 
Erano da poco passate le 16 di sabato pomeriggio, quando i quattro malviventi hanno rapinato la banca: i banditi hanno minacciato i dipendenti, si sono fatti aprire la cassaforte e l'hanno ripulita, prima di obbligarli a sbloccare la bussola e di rinchiuderli insieme ai clienti nella toilette. A quel punto i criminali sono potuti uscire con tutta calma con il bottino, che non è ancora stato quantificato: si tratterebbe però di una cifra importante. 

Alcuni testimoni oculari, come riporta il quotidiano L'Arena, avrebbero notato i quattro mentre si allontanavano dalla filiale, attraversando il centro di Vigasio, forse in attesa di un quinto complice a bordo di un veicolo. 
I carabinieri di Villafranca, Vigasio e Castel d'Azzano sono intervenuti sul posto e hanno dato il via alle indagini, esaminando per prime le immagini delle telecamere. Sempre secondo il giornale veronese, quando i quattro sono penetrati nella banca avrebbero detto: "Dateci i soldi e nessuno si farà male". E così effettivamente è stato: nessuno infatti ha riportato ferite, solo un grosso spavento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volto coperto e taglierino in mano: rapinano la banca e chiudono i dipendenti in bagno

VeronaSera è in caricamento