Cronaca

Aggredì un anziano e lo derubò del Rolex con un complice: 31enne denunciato

Il colpo venne messo a segno intorno alla metà di gennaio a Mogliano Veneto, nel Trevigiano. L'analisi dei filmati delle telecamere del paese, sarebbe stata decisiva nelle indagini dei carabinieri

Un veronese è stato denunciato per una rapina messa a segno all'inizio dell'anno nella Marca. 
Come riferiscono i colleghi di TrevisoToday, lo scorso 15 gennaio l'uomo si era introdotto nel cortile di casa di un pensionato 75enne di Mogliano Veneto insieme ad un complice: nell'occasione i due avrebbero derubato il malcapitato anziano del Rolex, scaraventandolo poi a terra procurandogli anche alcune escoriazioni ad una mano.

A distanza di alcune settimane i carabinieri della stazione locale avrebbero identificato e denunciato l'autore del colpo: si tratta di B.V., 31enne veronese con precedenti di polizia. Quel giorno l'uomo sarebbe entrato nel cortile del pensionato con la scusa di chiedere informazioni, approfittando anche del cancello carraio lasciato aperto. Dopodiché il veronese ed il complice, non ancora identificato, si sarebbero allontanati a bordo di un'autovettura di grossa cilindrata. 
Decisiva nelle indagini l'analisi delle telecamere di videosorveglianza presenti nel centro di Mogliano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredì un anziano e lo derubò del Rolex con un complice: 31enne denunciato

VeronaSera è in caricamento