Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Piazzale XXV Aprile

Di notte, rapinano un 30enne in stazione ma vengono arrestati un'ora dopo

La descrizione fornita dalla vittima e le immagini delle telecamere di sorveglianza, hanno permesso agli agenti di risalire ai due malviventi e alla via fuga da loro presa

Nel giro di un'ora il personale della Polizia Ferroviaria della stazione di Verona Porta Nuova è riuscito ad individuare i due responsabili di una rapina compiuta poco prima e ad arrestare quindi A.H., cittadino marocchino di 22 anni irregolare sul territorio nazionale, e K.A., 21enne cittadino italiano di origini marocchine. 

Era la notte del 16 marzo quando i due si sono resi protagnisti di una rapina aggravata ai danni di un trentenne pakistano, al quale hanno portato via il portafogli e gli occhiali, nella sala d'attesa per i passeggeri del binario 8. Gli agenti della Polfer, che in quel momento stavano effettuando un servizio di controllo, hanno raccolto immediatamente la testimonianza della vittima: la precisa descrizione fornita dai due malfattori, unita alle immagini registrate dalle telecamere di sicurezza installate all’interno dello scalo ferroviario, è stata sufficiente ad individuare i malviventi e la loro via di fuga. 
Allertata anche la sala operativa della Questura, che ha inviato sul posto un equipaggio delle Volanti, la pattuglia Polfer automontata è riuscita a braccare i due in Viale Piave, proprio nei pressi del nuovo passaggio pedonale posteriore della stazione, grazie al lavoro di raccordo e sinergia. La perquisizione personale che ne è seguita, ha permesso anche di sequestrare 10 grammi di hashish in possesso del cittadino italiano. 

Ultimati gli atti di rito, gli arrestati sono stati poi condotti nella casa circondariale di Montorio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Lunedì, dopo la convalida dell’arresto, il gip ha disposto la misura cautelare della custodia in carcere per entrambi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di notte, rapinano un 30enne in stazione ma vengono arrestati un'ora dopo

VeronaSera è in caricamento