menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raggira un anziano, lo deruba e infine lo ricatta: 22enne smascherata

La giovane di San Bonifacio si era già fatta consegnare 300 euro e ne voleva altri 700. L'80enne però si è rivolto ai carabinieri, facendola arrestare in flagranza di reato

Aveva raggirato un anziano di Lonigo con l'obiettivo di entrare in casa sua, rubare i ricordi di una vita e poi resituirli dietro un lauto riscatto. A.D., 22 anni, di San Bonifacio, non aveva però fatto i conti con il coraggio dell'anziano, che si è rivolto ai carabinieri provocandone l'arresto, in flagranza di reato, nella serata di mercoledì. 

L'avvenente 22enne era già riuscita a farsi consegnare 300 euro e ora ne voleva altri 700. È stato proprio all'appuntamento fissato che, anziché la vittima, la ragazza si è trovata di fronte ai militari, che, verificate le circostanze, l'hanno trattenuta fino alla convalita dell'arresto, giovedì mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento