menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di vestiti e minacce al Galassia. Fermate due ragazze, una è minorenne

Nella mattina di ieri mercoledì 9 settembre due giovani, una delle quali non ancora maggiorenne, hanno tentato di rubare capi d'abbigliamento in un negozio all'interno del centro commerciale. Per la più grande delle due oggi la condanna per il reato di rapina impropria

Due ragazze, di cui una minorenne, hanno tentato di trafugare dei vestiti all'interno di un negozio di abbigliamento nel centro commerciale Galassia di Legnago. Il fatto è accaduto nella mattina di ieri mercoledì 9 settembre poco prima delle 12.00. Le due giovani dopo essersi provate nei camerini alcuni capi d'abbigliamento, avevano provato a fuoriuscire dal negozio senza pagare in cassa e mantenedo indosso i vestiti del negozio. Sorprese dalla sorveglianza interna, sono state inoltre proferite delle minacce nei confronti dell'addetto all'interno del negozio da parte delle ragazze.

Non appena allertati, i Carabinieri della Compagnia di Legnago sono intervenuti immediatamente e le due giovani sono state fermate: per la più grande è scattata anche la denuncia per il reato di "rapina impropria". Nella giornata di oggi giovedì 10 settembre è stato convalidato l'arresto della ragazza italiana maggiorenne, condannata per direttissima a 1 anno e 4 mesi e poi subito rilasciata perché incensurata. Mentre per la giovane minorenne è arrivato il deferimento al Tribunale dei Minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento