Cronaca Centro storico / Piazza Bra

Raffaella Carrà è morta. «Icona dello spettacolo nazionale e internazionale»

Anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia si è unito al cordoglio di tutta Italia: «Raffaella Carrà è stata una figura poliedrica. Sapeva passare dalla recitazione al canto e alla conduzione senza sbavature»

Oggi pomeriggio, 5 luglio, si è spenta a 78 anni Raffaella Carrà. «Uno dei volti e delle icone dello spettacolo nazionale e internazionale. Una grande donna, capace di naturale simpatia romagnola ma anche di gesti di grandissimo affetto e umanità». Così l'ha ricordata il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, in un messaggio pieno di cordoglio. Lo stesso cordoglio che attraversa l'Italia intera, addolorata per la perdita di uno dei personaggi più popolari della storia della televisione italiana.

«Una professionista esigentissima con se stessa, severa, che della perfezione nel mestiere aveva fatto un modo di vita che la rendeva ineguagliabile e modello per generazioni di artisti - ha proseguito Zaia - Per anni, è entrata nelle case degli italiani, nelle nostre case, quando ancora la tv aveva lo schermo a tubo catodico. E ha continuato a farlo con maestria fino a qualche anno fa. Una figura poliedrica, che sapeva passare dalla recitazione al canto e alla conduzione, senza sbavature, con una spontaneità che nascondeva una pignola preparazione, ottenendo il riconoscimento di grande artista anche oltre oceano. Ricordo le sue parole d'amore per Venezia, colpita a novembre 2019 dall'acqua granda. "La nostra Italia è sotto a un maltempo mai così violento. Volevo dare un abbraccio a tutte le città colpite, tra frane e piogge, però soprattutto dire una piccola cosa: un abbraccio a Venezia. E cerchiamo tutti, come farò anche io, di collaborare concretamente perché questa città possa risorgere"».

Ma Raffaella Carrà ha lasciato un segno anche a Verona. Si trovano ancora su internet alcuni video della sua esibizione in Arena del 2013 come ospite di un concerto di Gianni Morandi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffaella Carrà è morta. «Icona dello spettacolo nazionale e internazionale»

VeronaSera è in caricamento