Problemi economici, Radio Popolare Verona è in silenzio e chiede aiuto

"Ci servono subito almeno 200 nuovi abbonati per garantire la copertura delle spese", ha comunicato la radio che ha sospeso la programmazione mantenendo occupata la frequenza 104 FM

(Fonte foto: Facebook)

Da oggi, 13 aprile, accendendo la radio sulla frequenza 104 FM si sentono Simon&Garfunkel che cantano "The sound of silence", il suono del silenzio. È stato scelto questo brano come sottofondo per comunicare la scelta di Radio Popolare Verona di silenziare tutta la programmazione.

I problemi economici della radio sono infatti preoccupanti, come si può leggere dal comunicato diffuso dalla Cooperativa Radio Popolare Verona: "Lunedì 3 aprile si è riunita l'assemblea dei soci e la relazione introduttiva ha evidenziato la pessima situazione economica della cooperativa. Gli strumenti e le iniziative messe in campo nei mesi scorsi non hanno portato quei risultati positivi che ci saremmo attesi. In questi ultimi anni e mesi abbiamo ricevuto molti apprezzamenti, pacche sulle spalle ed incoraggiamenti a proseguire la nostra azione. Ma con le pacche sulle spalle non si pagano l'affitto, la corrente elettrica, il telefono".

"Continuare ancora, ed in questo modo, porterebbe solo ad aumentare la situazione debitoria, finora sotto controllo - prosegue la nota - Da qui la decisione di silenziare tutte le trasmissioni, tenendo però occupata la frequenza. Siamo consapevoli di assumere una posizione drastica e al limite dell'autolesionismo, ma i tempi e le condizioni economiche non ci hanno lasciato altri margini di manovra".

Da oggi quindi la normale programmazione di Radio Popolare Verona è stata sospesa. Una sospensione che dipenderà dagli ascoltatori e dalle ascoltatrici veronesi. "Ci servono subito almeno 200 persone che si abbonino alla radio, garantendo in tal modo la copertura delle spese - è la richiesta di Radio Popolare Verona - Non dovessero arrivare risposte adeguate alle necessità, saremmo costretti a prendere ulteriori decisioni".

Abbonarsi a Radio Popolare Verona è facile e lo si può fare tramite questo link. In questo modo si può cambiare la musica e magari al posto di "The sound of silence" sarà trasmessa "La canzone popolare" di Ivano Fossati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento