Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Porto San Pancrazio / Lungadige Galtarossa

In Questura per l'obbligo di firma con un motorino rubato: denunciato

Dopo essere scappato alle Volanti, il 34enne è stato individuato e agli agenti ha raccontato di essere scappato perché sprovvisto di patente, mentre ha sostenuto di aver ricevuto il mezzo in prestito da un amico

Si era recato in Questura per adempiere all’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria, provvedimento adottato nei suoi confronti dal Tribunale di Verona lo scorso 18 gennaio, B. I. però lo ha fatto con un motorino provento di furto e quindi oggetto di ricerca da parte della Polizia.

I fatti risalgono al pomeriggio di venerdì. Una Volante in transito in Lungadige Galtarossa ha notato, poco dopo l’ingresso principale, un motociclo di cui era stato denunciato il furto all’inizio del mese di agosto. Gli agenti hanno riconosciuto anche l'uomo che stava salendo in sella, il quale ha deciso di provare a scappare quando ha visto le divise avvicinarsi dal momento che era sprovvisto di patente, come lui stesso ha dichiarato in seguito. Lo straniero allora, con astuzia, ha iniziato ad imboccare tratti di strada inaccessibili alle auto, riuscendo a far perdere le proprie tracce. 
Avendolo però riconosciuto, le forze dell'ordine hanno deciso di dirigersi alla sua abitazione, in via Cattarinetti, dove è stato individuato e fermato. B. I. a quel punto ha confermato agli operatori di essere scappato a bordo del motorino intorno alle 18 ma ha negato di averlo rubato, sostenendo anzi che il mezzo gli era stato prestato da un amico, proprio per raggiungere più facilmente la Questura.

Alla fine il 34enne di nazionalità marocchina, oltre ad essere stato deferito all'Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione, è stato sanzionato per guida senza patente. Il motorino invece, rinvenuto dagli agenti all’interno della zona comune del condominio dove B.I. ha la residenza, è stato restituito al legittimo proprietario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Questura per l'obbligo di firma con un motorino rubato: denunciato

VeronaSera è in caricamento