Più sicurezza nei quartieri. Quattro nuove telecamere vigilano su Verona

I dispositivi sono stati installati in piazza Libero Vinco, via Pisano, via Montorio e via Caliari, in borgo Venezia: "Avranno un importante ruolo in termini di prevenzione e repressione della criminalità"

Il Sindaco Flavio Tosi, accompagnato dal consigliere incaricato allo Sviluppo del progetto wi-fi Vittorio Di Dio, si è recato martedì mattina in sopralluogo in Borgo Venezia per visionare le quattro nuove telecamere di videosorveglianza posizionate in piazza Libero Vinco, via Pisano, via Montorio e via Caliari. Presenti il Comandante della Polizia municipale Luigi Altamura ed il presidente della 6ª Circoscrizione Mauro Spada.

Questi nuovi apparecchi elettronici avranno un importante ruolo in termini di prevenzione e repressione della criminalità - ha detto Tosi - perché consentiranno alle Forze dell’Ordine di monitorare il territorio e di visionare le immagini registrate nel caso succedesse qualcosa. Si tratta di un sistema sicuramente deterrente, grazie al quale i cittadini del quartiere potranno avere la tranquillità che il sito è monitorato”.

Telecamere_foto1-2

“Su segnalazione dei cittadini sono state raccolte circa 2.500 firme nei luoghi che più necessitavano di un maggior controllo del territorio – ha sottolineato Di Dio – successivamente l’Amministrazione si è adoperata per effettuare un articolato programma di installazione telecamere che, come in questo caso, permette il potenziamento dei servizi di controllo attivi nei quartieri cittadini. Le nuove telecamere sono inoltre dotate di antenne hotspot wifi che consentono l’ampliamento del servizio Free wifi @Verona anche in questa zona”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

Torna su
VeronaSera è in caricamento