menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Provincia:  collegamento tra Villafontana e Isola

Provincia: collegamento tra Villafontana e Isola

Provincia: collegamento tra Villafontana e Isola

Miozzi: "Risposta concreta alle esigenze del territorio"

Ieri mattina, nella sala Rossa del Palazzo Scaligero, il presidente Giovanni Miozzi e l'assessore provinciale alla Progettazione viabilistica Andrea Bassi, hanno presentato il progetto per la realizzazione di un nuovo collegamento stradale tra la strada provinciale n.21 “di Villafontana” e la strada provinciale n.24 “del Serraglio” in comune di Isola della Scala.

Con questo progetto, che è una risposta concreta alle esigenze del territorio, diamo il via ad uno degli interventi inseriti nel nostro programma –ha spiegato il presidente Miozzi- L'opera si rende particolarmente urgente in quanto mette in sicurezza un tratto di strada sul quale pesano diversi incidenti”.

Il traffico veicolare proveniente da Oppeano lungo la s.p.21 e diretto al nuovo svincolo della S.S.12 denominato “Isola della Scala centro”, attualmente è obbligato ad inserirsi nel centro abitato di Isola della Scala per poter raggiungere la s.p.24 e così procedendo in direzione Tarmassia arriva allo svincolo in località Tondello Il progetto, che prevede una spesa complessiva di 1milione di euro, riguarda la realizzazione di un collegamento diretto tra a s.p. 21 e il nuovo svincolo della S.S 12 evitando cosi, l'attuale, attraversamento del centro abitato di Isola della Scala.

Per la scelta dell'intervento si è valutata la condizione di realizzabilità
, di costo e sicurezza, prediligendo un tratto stradale privo di intersezioni e sfruttando la vecchia sede della linea ferroviaria Verona-Ostiglia per la nuova bretella, cercando così di ridurre l'impatto sul territorio e i costi di esproprio.


Il nuovo collegamento sarà realizzato anche tramite una rotatoria dal diametro esterno di 60 metri. Tale soluzione porterà miglioramenti in termini di sicurezza: infatti l'attuale curva sulla s.p.21 sarà sostituita dalla nuova rotatoria che obbligherà gli utenti a ridurre la velocità di percorrenza con conseguente minor rischio di incidenti. La nuova bretella, della lunghezza di 1.5 chilometri, avrà una carreggiata con una larghezza di 9,50 metri costituita da due corsie di larghezza di 3,50 metri con banchine bitumate di 1,25 metri cadauna. Le corsie di ingresso ed uscita saranno realizzate con larghezza superiore a 3,5 metri e le isole spartitraffico dei rami avranno una larghezza di 15 metri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento