rotate-mobile
Cronaca

Protocollo d'intesa tra Ater e Edilcasa

Cordioli: "Per il post-crisi si punta sui giovani"

Siglato oggi il protocollo d’intesa tra l’Azienda territoriale di edilizia residenziale e la Fondazione Edilscuola. Lo scopo è quello di perseguire, mediante una collaborazione continuativa tra i due enti, lo sviluppo di azioni sinergiche. In particolare promuovere e sostenere iniziative di formazione e lavoro nel settore edilizio ai giovani.

Questo è il terzo protocollo che firmiamo in poco tempo con enti importanti –ha dichiarato il presidente di Ater Niko Cordioli- vogliamo dare la possibilità di fare formazione utilizzando anche gli alloggi sfitti”.

Gli esperti dicono che in primavera ci sarà la ripresa, altri dicono che la vera crisi deve ancora arrivare – ha detto il presidente di Edilscuola Antonio Savio- noi abbiamo voluto essere ottimisti dando la possibilità ai giovani di specializzarsi. Puntare sui giovani vuol dire puntare sulla ripresa economica”.

Il presidente Savio si è anche lasciato scappare una battuta sul Piano casa: “Sarebbe più corretto parlare di piano banche”.


Alla firma del protocollo era presente anche l’assessore regionale Massimo Giorgetti che ha definito il progetto come una “importantissima collaborazione strategica, un bel gesto di crescita nei confronti dei giovani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protocollo d'intesa tra Ater e Edilcasa

VeronaSera è in caricamento