Bosco Chiesanuova. Un gruppo di profughi ospitati si lamenta e manifesta

Erano da poco arrivati all'albergo Branchetto, dove alloggiano una quarantina di richiedenti asilo. Si sono lamentati del cibo e dei pochi soldi. Si sentono in prigione

Si sono lamentati del cibo, dei pochi soldi e si sentono in prigione. È stata documentata da TgVerona la protesta di un gruppo di profughi ospitati all'albergo Branchetto di Bosco Chiesanuova.

Erano arrivati da poco nella struttura che ospita una quarantina di richiedenti asilo provenienti da diversi paesi africani. Sul posto sono intervenuti Polizia, Carabinieri e il viceprefetto Alessandro Tortorella

La situazione è tornata presto alla normalità, ma le lamentele dei profughi hanno scatenato le reazioni di chi si aspetterebbe più gratitudine, come il sindaco di Bosco Chiesanuova Claudio Melotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema secondo la Prefettura è sempre quello dei tempi lunghi per esaminare le richieste di chi vuole ottenere lo status di rifugiato. E situazioni come quella di Bosco Chiesanuova si potrebbero evitare se i richiedenti asilo fossero ospitati in più strutture del territorio, così da poter creare dei piccoli gruppi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento