rotate-mobile
Cronaca

Pronto a marzo il Parcheggio Cittadella

Sar operativo a partire da maggio. Corsi: "Sono soddisfatto"

Dopo quasi tre anni è stata annunciata la fine dei lavori per il nuovo parcheggio di piazza Cittadella prevista per metà marzo. Il parcheggio sarà operativo a partire dalla metà di maggio. “Sarà un parcheggio provvisto delle migliori tecnologia d’avanguardia” ha detto l’assessore alla Viabilità Enrico Corsi.

Il Parcheggio Cittadella sarà composto da due parti, un parcheggio in superficie con 50 posti auto, ed un parcheggio interrato su tre livelli con una capacità di 750 autovetture. “L’ingresso posto su Vicolo Ghiaia –spiega Corsi-sarà agevolato da un sistema di indirizzamento veicolare costituito da pannelli a messaggio variabile che agevoleranno il traffico in entrata ed eviteranno molte fastidiose attese, oltre ad indicare l’utenza e lo stato di occupazione del parcheggio”.


La sicurezza sarà garantita da un sistema di videosorveglianza interna; saranno inoltre presenti delle casse automatiche per il pagamento. Il piano tariffario è stato studiato con il fine di incentivare la sosta lunga nella zona sotterranea. I posti in superficie, invece, saranno destinati prevalentemente alle soste brevi al fine di soddisfare le esigenze degli esercizi commerciali. Sono previsti anche degli abbonamenti mensili in numero limitato, per non penalizzare la rotazione del parcheggio. Saranno inoltre proposte tessere orarie a scalare vendute con uno sconto rispetto alla tariffa oraria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto a marzo il Parcheggio Cittadella

VeronaSera è in caricamento