Cronaca Legnago / Via Pierdomenico Frattini

Sono arrivati in anticipo i 4 profughi ospitati dalla parrocchia di Legnago

Il loro arrivo era atteso tra una quindicina di giorni, ma la Parrocchia di Legnago li ha potuti abbracciare un po' prima offrendo loro alloggio ed ospitalità già da questa settimana

Sono arrivati e sono stati presentati alla comunità di Legnago i 4 profughi che saranno ospitati dalla parrocchia all'interno di un edificio di sua proprietà. Si tratta di due coppie, entrambe le mogli in attesa di partorire, fuggite dalla povertà e dalle persecuzioni, provenienti dal Ghana, dalla Nigeria e dal Benin. Dopo il viaggio nel deserto, l'arrivo in Libia e la traversata in mare, giunsero in Sicilia e ora a Legnago.

La parrocchia de paese si era già da tempo detta disponibile ad ospitarli e la Prefettura ha poi valutato positivamente le condizioni offerte. In merito è intervenuto il parroco Diego Righetti, così come riferito dall'Arena: "Li attendevamo a Legnago fra una quindicina di giorni. Tuttavia, sabato sera, una telefonata dalla Prefettura ci ha avvertito che i nostri quattro ospiti erano pronti a venire in città. Così siamo andati a prenderli a Bussolengo e li abbiamo alloggiati per la notte in una struttura ricettiva.In accordo con il Consiglio pastorale abbiamo deciso di sistemare un appartamento di via Frattini ultimamente usato come magazzino dalla Caritas. Qualche ora dopo la messa ho ricevuto la telefonata di una fedele che ha deciso di regalare la caldaia per riscaldare l'alloggio, in sostituzione di quella esistente ormai datata. La parrocchia, oltre a mettere a disposizione l'appartamento gratuitamente, non ha dovuto sborsare nemmeno un euro, dal momento che sono scesi in campo vari volontari per i lavori. Come parrocchia abbiamo fatto nostro l'invito all'accoglienza dei rifugiati lanciato nei mesi scorsi da Papa Francesco. Tutto ciò senza sottrarre energie alle normali attività di sostegno rivolte alle famiglie italiane, anche attraverso Caritas e San Vincenzo".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono arrivati in anticipo i 4 profughi ospitati dalla parrocchia di Legnago

VeronaSera è in caricamento