menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I prodotti del Baldo-Garda protagonisti a Gambero Rosso con chef Giorgione

Il cuoco umbro ha girato cinque puntate, per dieci ricette complessive preparate unicamente con materie prime accuratamente scelte dopo aver parlato con i produttori/allevatori della zona

Si sono concluse il 10 giugno sul Baldo le riprese delle nuove puntate di “Giorgione - Orto e cucina”, la trasmissione di cucina che va in onda su Gambero Rosso, Sky canale 412, il venerdì sera alle 21.30. La nuova serie, pronta per fine luglio, avrà come tema la rivisitazione dei prodotti locali dell’Alto Garda, proseguendo così il tour alla ricerca dei sapori locali che ha già portato l’anticonformista chef umbro in Sardegna e in Liguria.

Giorgio Barchiesi, meglio conosciuto come Giorgione, ha spostato le sue esplorazioni culinarie al nord, e intorno al Baldo ha raccolto talmente tanto materiale da realizzare 5 puntate, ognuna con due ricette preparate unicamente con materie prime accuratamente scelte dopo aver parlato con i produttori/allevatori. Il set con la cucina è stato allestito nell’ex caserma della Finanza, poco distante dalla stazione di arrivo della funivia a Tratto Spino. Qui Giorgione e la troupe del Gambero Rosso, guidata dal regista Stefano Monticelli, sono rimasti rinchiusi due giorni interi per cucinare le dieci ricette. Il gruppo di lavoro, però, era arrivato sul Baldo domenica sera perché la particolarità di Giorgione sta proprio nella fase preliminare. "Io non so mai prima cosa preparerò, lo decido sul posto in base ai prodotto locali di qualità che trovo", ha spiegato Giorgione, che ha un ristorante a Montefalco, Alla Via di Mezzo,, dove le prenotazioni hanno una lista di attesa di vari mesi. "L’ispirazione viene facendo la spesa e qui nel Baldo Garda avete dei prodotti meravigliosi, ma soprattutto fatti con tutti i crismi". 'L’avventura della spesa', come la chiama Giorgione, è più importante della stessa preparazione dei piatti, infatti tutte le puntate aprono con le riprese del cuoco che cerca i prodotti e parla con le persone del luogo. "Qui ho trovato dei produttori stupendi – dice - , fra cui giovani dedicati ad ottenere la qualità. Ho scoperto molte cose nuove, dalle trote alle moltissime erbe di questi monti. Anche l’olio è strepitoso, è un grande esaltatore della sapidità dei cibi".

La sua rivisitazione della cucina locale ha incluso la trota con una maionese insaporita con la senape selvatica del Baldo, lavarello e persico al cartoccio utilizzando l’aglio orsino, le sarde in “finto saor” perché rifatto alla sua maniera, zuppa di orzo, maiale al succo di mela, carne Garronese con vino, stracotto con la birra di castagno, polenta, formaggio allo zafferano, gulasch di cervo con il vino. "In cucina non ci devono essere diktat – conclude -. La fantasia è quello che serve per allargare la dieta. Sono cinque gli elementi importanti per ottenere del buon cibo: le materie prime prodotte con rispetto, l’estro negli abbinamenti, l’olio e i grassi che non vanno demonizzati, il tempo per cercare e scegliere i prodotti, la convivialità nel consumare i pasti in compagnia".

Ad accompagnare Giorgione nella ricerca dei prodotti locali fra Malcesine, Brenzone e Brentonico è stato Paolo Formaggioni, membro del cda della Funivia. "È un grande personaggio – commenta Formaggioni -. Nel fare la spesa è come sul set, un uomo diretto e spontaneo. Parla con tutti e si interessa a tutti gli aspetti produttivi, poi decide. Con le sue trasmissioni avremo una valorizzazione nazionale dei nostri prodotti e del nostro territorio. Sono sicuro che queste puntate porteranno i prodotti tipici del Baldo all’attenzione di tutta Italia, per noi sarà una bella promozione per far vedere il meglio della nostra realtà. Come Funivia sono particolarmente soddisfatto perché siamo stati l’elemento centrale dell’Alto Garda, sfruttando questa bella occasione".

giorgione 4-2

giorgione 1-2

giorgione 2-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento