Minaccia di divulgare video hot della sua ex insegnante di scuola: 19enne a processo

I due avevano avuto una relazione, ora il giovane dovrà difendersi dall'accusa di estorsione

video luci rosse - immagine di repertorio - ph PadovaOggi

Un ragazzo 19enne veronese è finito nei guai dopo che avrebbe cercato di ricattare una propria ex insegnante di scuola. I due avevano avuto una relazione da quando lui era diventato maggiorenne, ma secondo quanto riferito quest'oggi dal quotidiano L'Arena, finita la loro storia il giovane, oggi 19enne, avrebbe chiesto 2500 euro alla donna, minacciando altrimenti di divulgare un video girato in intimità che la ritraeva nuda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna non si è però lasciata intimidire dalla richiesta e ha raccontato tutto ai carabinieri. È stato quindi creato ad arte un tranello per incastrare il ragazzo, il quale ha sì ricevuto il denaro, per essere poi però subito dopo arrestato dai militari. Forse senza nemmeno rendersi pienamente conto della gravità del gesto compiuto, il ragazzo ha spiegato che la richiesta era sorta a causa di gravi problemi familiari. Ora gli è stato imposto il divieto di avvicinare la sua ex insegnante o di contattarla in alcun modo, mentre nei prossimi giorni verrà celebrato il processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento