rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Problemi di visto per Manassero: torneo di Shanghai a rischio

L'agente: "C' bisogno di una lettera del ministro dello sport cinese per sbloccare la situazione"

Matteo Manassero, dopo il record di domenica in Spagna dove ha vinto il torneo Castello Masters a Valencia - diventando cosi, a 17 anni, il più giovane golfista di sempre ad aggiudicarsi una prova dell'European Tour -, è impegnato in una corsa contro il tempo per ottenere il visto necessario per partecipare la settimana prossima al torneo Wgc-Hsbc di Shanghai.
 
Il veronese ha deciso di non disputare i Masters di Andalusia per recarsi a Roma e ottenere il visto dall'ambasciata cinese. "Per avere il visto Matteo ha bisogno di una lettera di invito dal ministero dello Sport cinese e ottenerla non sarà facile", ha detto il suo agente Gorka Guillen, spiegando che, dato il suo successo a Valencia, si pensava ci sarebbero state meno difficoltà burocratiche.

 
"Così Matteo è volato di nuovo in Italia per cercare di sistemare le cose, ma non possiamo dire che andrà a Shanghai finchè non otterrà il visto", ha aggiunto l'agente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Problemi di visto per Manassero: torneo di Shanghai a rischio

VeronaSera è in caricamento