Fiamme da un balcone: due persone intossicate finiscono in Ospedale

L'episodio si è verificato verso le ore 22.30 della serata di giovedì 29 settembre, quando un principio d'incendio si è sviluppato all'interno di un poggiolo di una casa in via Tunisi

Intervento nella serata di giovedì 29 settembre da parte dei Vigili del Fuoco in via Tunisi a Verona, poco distante dal Parco San Giacomo, dove all'interno di un balcone di un'abitazione si è sviluppato un principio d'incendio. A prendere fuoco sono state alcune masserizie accatastate sul poggiolo, nessun danno è stato riscontrato alla struttura dell'edificio, mentre due persone sono rimaste intossicate dopo aver respirato il fumo propagatosi dalle fiamme.

Sul posto i Pompieri sono intervenuti con un mezzo e cinque uomini verso le ore 22.30 e il loro intervento è stato piuttosto rapido: dopo aver evacuato per precauzione il palazzo le condizioni di sicurezza sono state ripristinate nel giro di un'ora circa. Oltre a loro sono giunti in via Tunisi anche una pattuglia della Polizia, i Carabinieri e i soccorritori del 118, i quali hanno provveduto al trasporto delle due persone intossicate presso le strutture ospedaliere di Borgo Roma e Borgo Trento. Restano ancora da chiarire le cause scatenanti il principio d'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

Torna su
VeronaSera è in caricamento