menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Prima casa, via libera subito agli ampliamenti

Prima casa, via libera subito agli ampliamenti

Prima casa, via libera subito agli ampliamenti

Ancora in cantiere la delibera che regoler demolizioni ed edifici industriali

L’imminente entrata in vigore del Piano casa consentirà fin da subito ai cittadini veronesi di procedere all’ampliamento della prima casa nei limiti del 20 per cento del volume esistente. La conferma è arrivata dal relatore della legge Tiziano Zigiotto, che ha illustrato stamattina a Palazzo Barbieri la normativa approvata mercoledì dal consiglio regionale.

“La cosa importante da sottolineare - ha spiegato l’assessore comunale all’Urbanistica Vito Giacino - è che per gli interventi sulla prima casa è prevista una riduzione del 60 per cento degli oneri di costruzione, a testimonianza del fatto che il Piano casa ha l’obiettivo di aiutare innanzitutto le famiglie”.

Ai cittadini interessati basterà presentare la denuncia di inizio attività, comprensiva del progetto di ampliamento, entro 24 mesi dall’entrata in vigore della legge. Una procedura semplificata che non si tradurrà - almeno secondo i sostenitori della normativa - in una indiscriminata cementificazione del territorio. “Dall’ambito di applicazione della legge - ha sottolineato Zigiotto - sono espressamente esclusi i centri storici e gli edifici sottoposti a particolari vincoli urbanistici, come quelli previsti dal Pat di Verona per tutta la zona delle colline”.


Il Piano casa prevede anche la possibilità di ampliare gli edifici non residenziali oppure di procedere all’integrale ricostruzione dell’esistente con un aumento del volume fino al 40 per cento, ma l’entrata in vigore di questa parte della normativa richiede una delibera attuativa dei singoli consigli comunali. “Abbiamo già pronta una bozza del provvedimento - ha annunciato l’assessore Giacino - ma dovremo valutare attentamente la compatibilità degli ampliamenti con i Piani comunali di intervento, a partire da quello previsto per l’area dell’Ato 4”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento