Previsioni di traffico sulla A22 durante le festività, bollini neri a gennaio

Dal 25 al 31 dicembre il traffico sarà intenso in carreggiata Nord, mentre dall'1 al 7 gennaio sarà intenso in carreggiata Sud, per i rientri. Giornate particolarmente critiche, il 2, 6 e 7 gennaio

Ci si era messa anche la neve a complicare tutto, ma il ponte per l'8 dicembre sarebbe stato comunque problematico per gli automobilisti in viaggio il traffico sulla A22. L'esodo verso il Trentino e il controesodo del 10 dicembre allungarono di molto i tempi di percorrenza sull'autostrada del Brennero. E niente di diverso si prevede per le prossime settimane, interessate da altre festività, come Natale, Santo Stefano, Capodanno ed Epifania, che cadono tutte in prossimità dei fine settimana.

Per questo AutoBrennero ha segnalato le previsioni sulla viabilità per questi giorni di festa. Dal 25 al 31 dicembre il traffico sarà intenso in carreggiata Nord, quindi per chi è diretto verso il Brennero, mentre dall'1 al 7 gennaio sarà intenso in carreggiata Sud, per i rientri. Giornate particolarmente critiche, contrassegnate dal bollino nero sono il 2 gennaio su entrambe le carreggiate e il 6 e 7 gennaio in carreggiata Sud.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tutti i viaggiatori, A22 ricorda i numeri utili da contattare per qualsiasi informazione sul traffico: 800-279940 (numero verde), 0461 980085 oppure 0461 212851.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento