menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prete veronese accusato dell'omicidio di monsignor Rocco a Trieste

La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per don Paolo Piccoli, all'epoca vicino di stanza della vittima nella Casa del Clero del capoluogo friulano

Il 13 dicembre si saprà se sarà rinviato a giudizio oppure no. Don Paolo Piccoli, sacerdote dalle origini veronesi, è ritenuto colpevole dell'omicidio di un altro uomo di chiesa, monsignor Giuseppe Rocco, deceduto a 92 anni nella Casa del Clero di Trieste il 25 aprile 2014.

Il caso, come riportato su TgVerona, non è stato subito classificato come omicidio. Si è pensato ad una morte per cause naturali. Poi sono stato rilevati dei segni di strangolamento e quindi si è seguita l'ipotesi di una rapina finita male. 

Ora la Procura di Trieste ha indagato sul 52enne don Piccoli e lo ritiene responsabile dell'omicidio, probabilmente avvenuto al termine di un litigio tra i due che erano vicini di stanza nella Casa del Clero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento