rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

"Presenteremo i dati a Maroni"

Il ministro degli Interni a maggio a Verona. Tosi: "Si amplino i poteri dei sindaci"

“Esistono però anche altre forme di accattonaggio, spesso più individuali, ciascuna con le proprie particolarità: si va dai soggetti nordafricani che operano nei parcheggi pubblici, nei supermercati o all’esterno delle chiese, all’accattonaggio effettuato con animali e cuccioli nelle vie del centro fino allo sfruttamento dei bambini e neonati. In particolare, in Borgo Milano sono state sanzionate più volte e allontanate persone che erano inserite negli elenchi dei residenti nell’ex campo nomadi di Boscomantico”. Queste le parole di commento del comandante della polizia municipale, Luigi Altamura, sulle ultime attività di contrasto dell’accattonaggio. I dati sono stati discussi stamattina, durante una conferenza convocata a palazzo Barbieri dagli uomini del Comando di via del Pontiere.

Questa, probabilmente, sarà un’ulteriore istanza che il sindaco Flavio Tosi presenterà al ministro degli Interni, Roberto Maroni, in visita alla città a maggio, assieme ai poteri di ordinanza dei sindaci dopo la recente sentenza della Consulta. Intanto la Municipale ha già avvisato di mettere su strada agenti in servizio 24 ore su 24, incrementare l’utilizzo di telecamere di videosorveglianza per il centro storico e gli incroci di maggior traffico, e il controllo approfondito dei documenti, anche con l’utilizzo di nuove tecnologie anti-falsificazione.


Il report di Altamura conta anche sull’identikit delle varie tipologie di accattonaggio sulla base degli interventi: a Verona esisterebbero gruppi formati da soli uomini, diretti da un capo che distribuisce i compagni ai vari incroci cittadini e che percepisce tutti i guadagni. A questi gruppi se ne somano altri specializzati nel racket dell’elemosina dei disabili, utilizzati e sfruttati per le loro condizioni fisiche, che colpiscono i cittadini. Un fenomeno presente in centro è anche quello dell’utilizzo di cani: agiscono da soli in compagnia di animali tenuti in pessime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Presenteremo i dati a Maroni"

VeronaSera è in caricamento