Servizio Civile. Domande entro il 30 giugno per partecipare ai progetti comunali

I progetti attivati dal Comune di Verona sono tre, durano un anno e sono aperti a 25 giovani dai 18 ai 28 anni. La retribuzione sarà di 433,80 euro al mese

Sono aperti i termini di presentazione delle domande per poter partecipare ai progetti di Servizio Civile Nazionale proposti dal Comune di Verona. I progetti sono:

  • "Fare e far sapere: giovani risorse per l’organizzazione e la comunicazione di proposte educative e culturali".
  • I Musei e la città: comunicare e realizzare cultura e ricerca". 
  • "Leggo, vedo, ascolto: percorsi per attrarre nuovi utenti ai servizi bibliotecari".

Questi progetti, della durata di un anno, prevedono l’impiego di 25 giovani volontari, ai quali spetterà un assegno mensile di 433,80 euro.

"L’esperienza di Servizio Civile Nazionale, rivolta a giovani dai 18 ai 28 anni d’età che desiderano dedicare un anno della loro vita al servizio della collettività - spiega l’assessore alle politiche giovanili Alberto Benetti - costituisce un’occasione formativa mirata alla loro crescita personale e professionale e rappresenta nel contempo un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva e responsabile".

La domanda, corredata di tutta la documentazione necessaria, va presentata entro le 14 del 30 giugno alla Direzione Politiche Educative Scolastiche e Giovanili, in via Ponte Aleardi 15.

Il bando con tutte le informazioni utili alla presentazione della domanda è disponibile sul sito www.politichegiovanili.comune.verona.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento