rotate-mobile
Cronaca

Premio di laurea "Comune di Verona"

Premiate due tesi su l'inquinamento atmosferico

L’assessore all’Ecologia a Ambiente Federico Sboarina ha consegnato in Sala Arazzi il premio di laurea “Comune di Verona” a favore delle migliori tesi specialistiche sull’inquinamento atmosferico.


Erano presenti i professori Paola Savi e Giovanni Goldoni della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Verona. “Questo riconoscimento istituito quest’anno per la prima volta – ha detto Sboarina – è il frutto di una proficua collaborazione tra l’Amministrazione comunale e l’Ateneo veronese, allo scopo di valorizzare le eccellenze universitarie. La Giunta ha riconfermato l’iniziativa per i prossimi due anni, per ribadire la volontà di formare ed educare ragazzi e giovani al rispetto dell’ambiente”. Il primo premio, un assegno da 1.500 euro, è stato consegnato a Paola Dall’Osto per la tesi di laurea specialistica su “Energie rinnovabili e cambiamento climatico: l’esperienza brasiliana nel contesto latino americano”. Il secondo premio è stato assegnato a Elia Gambarotto per la tesi di laurea specialistica “La diffusione dei veicoli ad idrogeno: analisi e valutazioni economiche”. Al concorso per il premio “Comune di Verona” 2010 potranno partecipare gli autori di tesi discusse a partire dall’anno accademico 2005-2006, inerenti agli argomenti risparmio energetico ed energie rinnovabili, rifiuti, inquinamento acustico, delle acque o dell’aria, sviluppo sostenibile. Le tesi dovranno essere presentate entro la fine di settembre 2010. L’importo dei premi rimarrà invariato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio di laurea "Comune di Verona"

VeronaSera è in caricamento