Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Tosi celebra la poesia: il sindaco consegna il premio Catullo

Sono stati premiati la Casa editrice Mesogea di Messina, il traduttore Lorenzo Gobbi e l’organizzatore Claudio Pozzani, per la diffusione della poesia italiana nel mondo ha ricevuto il premio l’editore Edizione Folio Vienna di Bolzano

Si è svolta questa mattina in sala Arazzi la consegna del Premio Catullo. Presente alla cerimonia il sindaco Flavio Tosi, presidente onorario del premio promosso dall’Accademia Mondiale della Poesia, in occasione del 10° anniversario della fondazione, con il patrocinio del Comune di Verona e la collaborazione dell’Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere e della sezione di Verona del Centrum Latinitatis Europae. Il riconoscimento è finalizzato a premiare un traduttore, un editore e un organizzatore di manifestazioni poetiche che, con la loro attività, abbiano contribuito a promuovere la poesia internazionale in Italia e la poesia italiana nel mondo.

“Verona città da sempre dedita all’arte, alla lirica e alla poesia – ha detto Tosi – con questa iniziativa, alla sua prima edizione, si arricchisce di un’altra pagina di cultura. Di particolare importanza è la presenza di una sezione dedicata agli studenti, a dimostrazione che ci sono ancora ragazzi che si appassionano alla poesia sull’esempio di Catullo”. Per la diffusione della poesia internazionale in Italia sono stati premiati la Casa editrice Mesogea di Messina; il traduttore Lorenzo Gobbi di Verona e l’organizzatore Claudio Pozzani di Genova; per la diffusione della poesia italiana nel mondo ha ricevuto il premio l’editore Edizione Folio Vienna di Bolzano. Premiati inoltre gli alunni delle scuole secondarie che si sono distinti nell’ambito di un corso di studi classici, nell’apprendimento della lingua e della cultura latina. Questi i vincitori: Anastasia Mocritcaia del liceo Scipione Maffei (1ª classificata); Irene Baietta del liceo Angelo Messedaglia (2ª classificata); Caterina Benini del liceo Scipione Maffei (3ª classificata); segnalati inoltre Matteo Salvia e Stefano Giugno del liceo Scipione Maffei e Camilla Bulbarelli del liceo Guarino Veronese.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosi celebra la poesia: il sindaco consegna il premio Catullo

VeronaSera è in caricamento