Cronaca Povegliano Veronese

Notte di furti a Povegliano: banda di ladri sfonda il muro di un'azienda con il muletto

Numerosi i casi che ieri notte sono stati segnalati ai carabinieri di Villafranca, probabilmente tutti ad opera dello stesso gruppo di malviventi che ha preso di mira diversi capannoni e stabili in località Madonna dell'uva secca, facendo anche numerosi danni alle strutture

La criminalità sembra essere sempre più attiva nel territorio scaligero: se per le strade del capoluogo non passa giorno senza un caso di truffa o spaccio, in provincia i malviventi sono decisamente più intraprendenti e non si fanno scrupoli a saccheggiare abitazioni e aziende, proprio come è accaduto ieri notte a Povegliano, in località Madonna dell'uva secca.

NESSUN OSTACOLO -  I delinquenti hanno colpito ieri notte, svaligiando diverse aziende del posto. Secondo gli investigatori è molto probabile che si tratti di un'unica banda che ha messo a segno diversi colpi. In un caso, a bordo di un muletto, hanno addirittura sfondato le mura di recinzione della ditta Bergamini, per entrare fin dentro la struttura. Fortunatamente in questo caso non sono riusciti  a portare via nulla, perché fermati dalle cellule di rilevazione. Ma sono stati comunque tantissimi i danni e i titolari delle aziende si dicono ormai esausti di una situazione che è in continuo peggioramento. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Villafranca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di furti a Povegliano: banda di ladri sfonda il muro di un'azienda con il muletto

VeronaSera è in caricamento