menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente della Provincia di Verona Manuel Scalzotto - immagine d'archivio pre-Covid

Il presidente della Provincia di Verona Manuel Scalzotto - immagine d'archivio pre-Covid

Covid-19, positivo il presidente della Provincia di Verona Scalzotto: «Questo virus è subdolo»

Scalzotto: «Questo virus è subdolo e quel che mi sento di dirvi è di essere molto accorti»

«Care amiche e cari amici, questa mattina è arrivato il risultato del tampone di conferma: sono positivo al Covid. Sono a casa in quarantena e per ora sto bene». Inizia così un breve messaggio sui social diramato dal presidente della Provincia di Verona Manuel Scalzotto che ha voluto rendere pubblica così la notizia della sua positività al virus Sars-CoV-2.

Il presidente Manuel Scalzotto poi prosegue: «Come e quando sia successo mi è davvero difficile capirlo. Ho fatto diversi test in passato, l'ultimo la settimana scorsa, tutti negativi. Al momento sono negative anche le persone con cui ho lavorato nei giorni scorsi e questo mi rasserena».

Una riflessione il presidente della Provincia di Verona Manuel Scalzotto la dedica poi alla necessità per tutti di prestare quanta più attenzione possibile dinanzi alle insedie del virus: «Sono sempre stato attento ma questo virus è subdolo e quel che mi sento di dirvi è di essere molto, molto, molto accorti. Sono a casa, - precisa poi il presidente Scalzotto - ma non ho mai smesso di lavorare. Al telefono e al computer a disposizione dei miei concittadini e dei colleghi amministratori. Quindi, se avete necessità, chiamatemi senza porvi problemi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento