rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Veronetta / Ponte delle Navi

Ponte Navi chiuso al traffico tutta la notte per una fuga di gas: lavori conclusi all'alba

Tecnici di Megareti e vigili del fuoco hanno lavorato fino alle prime luci del giorno per risolvere il guasto emerso nella serata di martedì

È scattata intorno alle ore 22 di martedì l'allerta a Verona per una massiccia fuga di gas in centro storico. Il forte odore provocato da una fuoriuscita dalla rete di distribuzione che ha portato la Polizia locale, intervenuta con quattro pattuglie, a chiudere la zona tra stradone San Fermo e Ponte Navi e deviare il traffico, così da consentire l'intervento dei tecnici di Megareti e vigili del fuoco, intervenuti per la messa in sicurezza. 
L'area dunque è stata interdetta a pedoni e veicoli: grazie ad un impegno straordinario notturno di tecnici ed impresa, il guasto è stato riparato e la strada è stata riaperta poco prima delle 6 di mercoledì mattina.
Il traffico privato è stato deviato anche all'interno della Ztl, che è stata aperta in via straordinaria, mentre il trasporto pubblico ha percorso la circonvallazione esterna. In mattina sono stati asfaltati gli ultimi metri di carreggiata stradale e gli agenti hanno presidiato la zona tutta la notte per le opportune deviazioni al traffico.

Gli agenti durante il servizio notturno-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Navi chiuso al traffico tutta la notte per una fuga di gas: lavori conclusi all'alba

VeronaSera è in caricamento