Cronaca San Massimo / Stradella Ca' del Bisso

Intossicazione da monossido di carbonio in casa: quattro persone in ospedale

Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Verona nella notte scorsa

Pompieri - immagine d'archivio

I vigili del fuoco di Verona riferiscono di essere intervenuti, nella notte tra sabato 28 e domenica 29 febbraio, all'interno di un'abitazione di Verona nel quartiere di San Massimo, a causa di un'intossicazione da monossido di carbonio. L'allarme è scattato quanto mancava un quarto all'una e i pompieri spiegano di essersi portati sul posto con una squadra di 5 uomini.

All'interno della casa situata in via Stradella Ca' del Bisso si trovavano 4 persone, tutte rimaste coinvolte dall'intossicazione da monossido di carbonio. I pompieri, dopo aver messo in salvo le quattro persone ed averle affidate ai soccorritori del 118 che le hanno portate in ospedale, si sono quindi occupati della messa in sicurezza degli ambienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicazione da monossido di carbonio in casa: quattro persone in ospedale

VeronaSera è in caricamento