Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Roma / Via Tunisi

Case popolari, i vigili scoprono un caso di sovraffollamento

Le verifiche hanno riguardato circa 15 appartamenti nei condomini di via Lussino 37 e 41, via Tunisi 1 e 3 e via Molise17, con relativi garage e cantine

La polizia municipale ha effettuato questa mattina una serie di controlli in appartamenti Agec, insieme al presidente Michele Croce e al personale tecnico dell’azienda. Le verifiche hanno riguardato circa 15 appartamenti nei condomini di via Lussino 37 e 41, via Tunisi 1 e 3 e via Molise17, con relativi garage e cantine.

Verificati anche gli spazi comuni, in alcuni casi ingombri di mobilio, reti e materassi. Un controllo ha riguardato un sospetto caso di sovraffollamento in un appartamento di via Tunisi, dove i tecnici Agec hanno preso nota degli assegnatari e dei loro ospiti per le relative verifiche.

La polizia municipale ha anche controllato 11 veicoli, tra auto e scooter, in sosta all’interno delle rimesse. Alcuni sono risultati con copertura assicurativa scaduta e gli agenti hanno perciò avvisato i proprietari di provvedere alla regolarizzazione prima della messa su strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case popolari, i vigili scoprono un caso di sovraffollamento

VeronaSera è in caricamento