Sorpresi dalla polizia alla guida di un motorino rubato: denunciati due giovani

I due sarebbero anche risultati "irregolari" ed è scattata l'espulsione dall'Italia

Volante della polizia di Verona

In base a quanto riportato in una nota dalla questura di Verona, verso le 2.30 della notte di giovedì scorso, gli agenti delle Volanti avrebbero notato due cittadini stranieri alla guida di un ciclomotore in Vicolo Cere. I due, alla vista dell’auto di servizio, avrebbero cercato di nascondersi. Insospettiti da tale atteggiamento, gli agenti della polizia avrebbero quindi fermato i due giovani, un 20enne e un 29enne, entrambi cittadini tunisini già noti alle forze dell’ordine e non in regola con la normativa concernente il soggiorno degli stranieri.

Interrogati sulla provenienza del ciclomotore che avrebbe presentato evidenti segni di manomissione al blocco accensione, i due ragazzi non avrebbero saputo fornire spiegazioni agli agenti. Tutti e due sarebbero quindi stati accompagnati presso gli uffici della questura per procedere ad ulteriori accertamenti. Dopo alcune verifiche, gli operatori avrebbero così contattato la legittima proprietaria del ciclomotore, che avrebbe loro confermato che il ciclomotore le sarebbe stato sottratto durante la notte.

La polizia riferisce dunque che, al termine degli accertamenti, i due giovani sono stati denunciati per il reato di "ricettazione" e posti a disposizione del locale ufficio immigrazione, il quale ha provveduto alla loro espulsione dal territorio nazionale. Il ciclomotore è stato immediatamente restituito alla legittima proprietaria presso gli uffici di Lungadige Galtarossa, dove la donna si è poi presentata per denunciarne formalmente il furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Giovane veronese muore in un incidente il giorno del compleanno al rientro dal lavoro

Torna su
VeronaSera è in caricamento