menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia passa al setaccio la città, con i cani antidroga della Finanza

I controlli scattati martedì mattina hanno portato all'identificazione di 53 persone e al recupero oltre 10 grammi di marijuana. Anche 5 esercizi pubblici sono stati sottoposti ad alcune verifiche

Proseguono le azioni della Polizia di Stato finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati in città e alla tutela della pubblica sicurezza.
Nella giornata di martedì è stato svolto un servizio straordinario caratterizzato da una task force di polizotti della Squadra Mobile, della divisione di Polizia Amministrativa, dell’Immigrazione e delle Volanti, nonché delle pattuglie del Reparto di Prevenzione Crimine di Padova.

L’attività operativa è stata effettuata con il supporto di cani antidroga della Guardia di Finanza, per passare al setaccio quelle vie e quei locali notoriamente dediti allo spaccio di droga, illecito “business” che viene praticato sia di giorno che di notte.
Proprio l’unità cinofila ha permesso di scovare degli stupefacenti: oltre 10 grammi di marijuana, di cui 3,57 grammi a carico di un cittadino nigeriano, segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanza stupefacente, ed altri 8,95 grammi sempre di marijuana, nascosti in un palo nei giardini di via Barana.
I controlli hanno interessato, oltre al quartiere di Borgo Venezia, anche quello di Veronetta, come pure le due stazioni ferroviarie di Porta Vescovo e quella più ampia e frequentata di Porta Nuova, nonché diversi esercizi pubblici del centro.

Nelle maglie dei controlli sono cadute 53 persone, fermate ed identificate in sole 6 ore, dalle 7 alle 13. Di queste, 44 sono extracomunitarie e 14 di loro gravate da precedenti penali e di polizia.

Nel mirino dei controlli sono finiti anche 5 esercizi pubblici ed i loro avventori, senza che emergessero irregolarità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento