menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banca in Borgo Roma svaligiata dai banditi: filiale già colpita un anno fa

Presa di mira dai criminali la filiale del Banco di Brescia in via Tombetta dove nell'ottobre del 2016 colpirono i cosiddetti "ladri gentiluomini"

Dopo la spaccata di ieri notte al bar di corso Milano, un nuovo episodio criminale è avvenuto venerdì 24 novembre poco dopo le 16. Questa volta ad essere colpita dai banditi nella zona di Borgo Roma a Verona è stata una banca, più esattamente la stessa filiale di Ubi Banca-Banco di Brescia in via Tombetta che già il 10 ottobre del 2016 era stata vittima di quelli che passarono alle cronache come i "ladri gentiluomini".

Anche in quest'occasione, proprio come allora, i tre dei quattro dipendenti presenti nella banca sono stati rinchiusi all'interno di una stanza dai due criminali entrati con il volto semicoperto. A un quarto bancario è stato invece richiesto di aprire la cassaforte e i rapinatori hanno così potuto razziare il denaro senza troppe difficoltà. Il bottino si aggira attorno ai 35/40 mila euro. Chiuso anche l'ultimo impiegato all'interno di un bagno, alal fine i due malviventi sono quindi potuti fuggire.

Sul posto sono intervenute quanto prima possibile le Volanti della polizia. Gli agenti della Scientifica hanno eseguito una serie di rilievi nel tentativo di rinvenire elementi utili che consentano di risalire ai ladri. Quest'ultimi sono stati ripresi durante l'intera operazione dalle telecamere di videosorveglianza e proprio queste immagini verranno confrontate dagli inquirenti con quelle del colpo dell'ottobre 2016, quando i ladri in azione furono tre, ma che si ipotizza possano comunque essere gli stessi che hanno agito ieri pomerigigo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento