menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Politiche sociali, arriva un nuovo mezzo per disabili per Uldim

L'iniziativa prevede la fornitura da parte di Tailai di un automezzo attrezzato per il trasporto di persone disabili che sarà utilizzato da Uldim nell'ambito della propria attività

E’ stato presentato oggi a Palazzo Barbieri il “Progetto Tailai”, promosso dall’assessorato ai Servizi sociali del Comune in collaborazione con l’associazione Uildm - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare di Verona e Tailai srl, azienda modenese con mission in ambito sociale. L’iniziativa prevede la fornitura da parte di Tailai di un automezzo attrezzato per il trasporto di persone disabili che sarà utilizzato da Uldim nell’ambito della propria attività.

Il nuovo mezzo, un Fiat Doblò dotato di pedana mobile e sollevatore elettrico, è assegnato a Uildm secondo la formula del comodato d’uso gratuito per quattro anni, trascorsi i quali verrà donato all’associazione. Presenti in Sala Arazzi l’assessore ai Servizi sociali, il presidente di Uildm Verona Piero Bresaola con il consigliere nazionale Davide Tamellini, e il titolare di TAILAI srl Massimo Grisanti. L’assessore ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa, che consente all’associazione Uildm di potenziare il servizio di trasporto degli utenti sia per esigenze sanitarie che per iniziative legate al tempo libero.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento