Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cerea / Via Barbugine

Pluripregiudicato 45enne accoltellato in casa durante i festeggiamenti di Capodanno

Davide Vivian è stato soccorso in via Barbugine, a Cerea, dall'ambulanza del 118, che lo ha poi trasportato all'ospedale Mater Salutis di Legango per ricevere le cure del caso

Solo pochi giorni fa gli era stata notificata la misura dei domiciliari per non aver rispettato l'obbligo di dimora che già pendeva su di lui e ora, Davide Vivian, pluripregiudicato di 45 anni, si trova all'ospedale di Legnago a causa di un accoltellamento. 
L'ambulanza del 118 è dovuta intervenire presso la sua abitazione di via Barbugine, nel comune di Cerea, intorno alla mezzanotte: secondo quanto raccolto dai carabinieri intervenuti, Vivian sarebbe stato raggiunto da un fendente all'addome in seguito ad una violenta lite avvenuta in famiglia. Le informazioni però sono ancora piuttosto scarse a causa di un ambiente fortemente omertoso. Lo stesso 45enne, ricoverato al Mater Salutis in condizioni non critiche, non avrebbe fornito il nome dell'aggressore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pluripregiudicato 45enne accoltellato in casa durante i festeggiamenti di Capodanno

VeronaSera è in caricamento