Cronaca Borgo Trento / Via Santini

Piscine scontate del 50% a tutte le famiglie numerose di Verona

Si rinnova per il secondo anno la convenzione con il Centro natatorio "Santini". Dal 15 giugno e per tutta la stagione estiva 2013 entrata ridotta della metà per nuclei con almeno 4 figli

Si rinnova, per il secondo anno consecutivo, la convenzione fra il Centro natatorio "Santini" e l’associazione "Famiglie numerose di Verona". Dal 15 giugno e per tutta la stagione estiva 2013, permetterà alle famiglie numerose con almeno 4 figli l’entrata alle piscine con una riduzione del 50% sulle tariffe in vigore.

L’agevolazione sarà valida per tutte le famiglie numerose residenti nei quartieri di Parona, ponte Crencano, Quinzano, Avesa, Pindemonte, Borgo Trento e Valdonega e, novità di quest’anno, anche per tutte le famiglie residenti nel Comune di Verona iscritte all’associazione "Famiglie numerose". “Un’iniziativa che va incontro alle esigenze economiche delle famiglie numerose – spiega l’assessore ai Servizi sociali, Anna Leso – che potranno trascorrere anche quest’anno delle giornata di divertimento a bordo piscina, spendendo la metà di quanto previsto. Lo spirito di sussidiarietà che caratterizza l’azione di molte associazioni, realtà del privato sociale ed imprese, è una ricchezza per l’Ente pubblico che opera a sostegno delle famiglie, soprattutto in questo periodo in cui aumentano le difficoltà economiche per molti nuclei familiari”. Per usufruire della convenzione, i nuclei familiari interessati all’offerta dovranno presentare il certificato di "Stato famiglia" aggiornato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscine scontate del 50% a tutte le famiglie numerose di Verona

VeronaSera è in caricamento