menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sopralluoghi alle piscine comunali: Tosi e Bozza verificano le condizioni di 4 centri

Il sindaco e l'assessore allo Sport, il 17 luglio hanno svolto un'attività di controllo alle strutture “Lido”, “Conti”, “Belvedere” e “Monte Bianco”, per verificare le attività di gestione e manutenzione

Sono proseguiti il 17 luglio, con i sopralluoghi effettuati dal Sindaco Flavio Tosi e dall’assessore allo Sport Alberto Bozza alle piscine comunali “Lido”, “Conti”, “Belvedere” e “Monte Bianco”, i controlli di verifica sulle attività di gestione e manutenzione delle strutture pubbliche da parte delle società concessionarie. Sulla recente riapertura della piscina “Lido”, la prima dei centri nuoto visitata nel pomeriggio, il Sindaco Tosi ha sottolineato come “era fondamentale dare anche a questa parte della città, soprattutto per questa estate che si presenta particolarmente torrida, una risposta positiva in termine di servizi natatori offerti. E’ evidente – dichiara Tosi – che sull’impianto del Lido nei prossimi mesi si dovrà operare per un complessivo intervento di riqualificazione, volto a garantire per il futuro l’effettivo riavvio di tutte le sue attività”.

Anche per l’assessore Bozza “si tratta di un importante risultato raggiunto dall’Amministrazione che, per la stagione estiva 2015, è riuscita ad assicurare il riavvio del servizio restituendo alla città una delle piscine più amate dai veronesi. Un’operazione che permette oggi al Comune di garantire ai cittadini l’apertura al pubblico di tutti i 7 centri nuoto presenti sul territorio comunale, con un offerta variegata di strutture e servizi di qualità”.
Sul territorio comunale sono attivi i centri nuoto: “Le Grazie”, a Borgo Roma, in gestione alla società sportiva “Sistemi integrati per lo Sport” di Roma; “Belvedere”, a Borgo Venezia, in concessione alla società “Sergio De Gregorio” di Roma; “Conti”, in via Galliano, alla Federazione Italiana Nuoto – F.I.N.; “Santini”, a Borgo Trento, alla società Sport Management; “Lido”, in via Galliano, alla società Sporting Club Verona; “Monte Bianco”, a San Michele, alla Cooperativa Servizi e Sport – CSS; “Golosine”, in via Tanaro, alla società “In Sport”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento