rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Vigasio / Via Cesare Battisti

Incidente in piscina in un asilo: bambino di 3 anni ricoverato d'urgenza

Il tutto è avvenuto in via Cesare Battisti a Vigasio, nella mattinata di venerdì, sul posto si sono diretti gli uomini del 118 con ambulanza ed elicottero, i quali hanno condotto il piccolo al Polo Confortini in codice rosso

Un bambino di 3 anni è stato portato in codice rosso all'ospedale di borgo Trento, dopo un incidente in piscina avvenuto a Vigasio. 
Il fatto è avvenuto poco prima delle ore 11 di venerdì nell'asilo nido di via Cesare Battisti: stando a quanto riferito dall'Arma, il piccolo sarebbe rimasto troppo tempo all'interno della piscina gonfiabile, che era stata allestita all'interno della struttura per affrontare il caldo di questi giorni: quando le operatrici si sono rese conto che il bimbo aveva perso i sensi, lo hanno tirato fuori e praticato le prime manovre di emergenza, allertando il 118.
Sul posto si è precipitato il personale medico con elicottero ed ambulanza e, dopo aver prestato le prime cure al piccolo, lo hanno trasportato d'urgenza al Polo Confortini, a causa della sue gravi condizioni, dove ora si trova ricoverato in terapia intensiva.
Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Vigasio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in piscina in un asilo: bambino di 3 anni ricoverato d'urgenza

VeronaSera è in caricamento