Pioggia e grandine sulla provincia: disagi e qualche danno alle colture

I vigili del fuoco hanno eseguito qualche intervento a Peschiera del Garda e San Pietro di Lavagno, mentre Codive segnala che alcuni raccolti di ciliegie nella Val d'Illasi sarebbero stati rovinati

Un'altra ondata di maltempo si è abbattuta su Verona e provincia, provocando qualche disagio, un po' di paura, ma soprattutto qualche danno. 
A Peschiera del Garda sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, a causa dei tombini che non riuscivano più ad assorbire le piogge cadute, mentre a Vago di Lavagno la Prognella sarebbe esondata ancora sulla strada provinciale a causa di un accumulo di detriti. Sul posto anche i carabinieri, che hanno chiuso momentaneamente la strada. 

TgVerona invece riporta una comunicazione di Codive, secondo la quale un'intensa grandinata si è abbattuta sulla Val d'Illasi, provocando danni specialmente alle colture di ciliegie di San Mauro di Saline e Vestenanova. Anche i vigneti non sarebbero stati risparmiati dalle violente precipitazioni. 

LOR_8821-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8809-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8815-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8824-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8837-2Ph Loris Mirandola

LOR_8841-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8847-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8813-2

Ph Loris Mirandola

LOR_8840-2-2

Ph Loris Mirandola

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'11 al 13 ottobre 2019

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • La "pacchia" è finita in tangenziale Nord a Verona: entra in funzione il nuovo autovelox

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

Torna su
VeronaSera è in caricamento