Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Cappello

Bambina di 3 anni si perde in centro, ritrovata dai carabinieri

Alcuni turisti hanno notato la bimba vedendola vagare senza meta, data l’età si sono preoccupati della sua sorte hanno chiamato i carabinieri, i quali hanno rintracciato la famiglia

Una piccola turista francese di tre anni, che era sfuggita al controllo dei genitori smarrendosi, ha potuto riabbracciate i suoi cari cari grazie ai carabinieri di Verona. La famiglia era in gita turistica nella città veneta quando la piccola, si è allontanata. Probabilmente la bambina era stata incuriosita da qualcosa e non si è accorta che aveva perso di vista mamma e papà. Alcuni turisti, vedendola vagare senza meta, data l’età si sono preoccupati della sua sorte hanno chiamato i carabinieri i quali, dopo averla tranquillizzata, si sono messi alla ricerca della madre.

Dopo circa mezz’ora, l’hanno rintracciato nei pressi della "casa di Giulietta", visibilmente disperata. Dopo avere  affidato la piccola alle cure materne, i carabinieri hanno provveduto a contattare il padre che stava cercando la figlia nei pressi dell’Arena.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 3 anni si perde in centro, ritrovata dai carabinieri

VeronaSera è in caricamento