Cronaca Cologna Veneta

Picchia e rapina il titolare del kebab: viene rintracciato e portato in carcere

Sono stati carabinieri della stazione locale ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare emessa dall'autorità giudiziaria, per il crimine compiuto il 2 dicembre a Cologna Veneta

Lo scorso 2 dicembre aveva rapinato un negozio di kebab d Cologna Veneta, dal quale aveva rubato alcune birre, oltre 300 euro e picchiato il proprietario, provocandogli lesioni e costringendolo a ricorrere alle cure mediche. 

E.A.E.S., cittadino marocchino classe 1995, domiciliato in paese e nullafacente, è stato colpito da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall'autorità giudiziaria scaligera, che ha pienamente concordato con i risultati dell'attività investigatva dei Carabinieri della stazione di Cologna, che lunedì hanno individuato ed arrestato il soggetto e portato infine nella casa circondariale di Montorio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e rapina il titolare del kebab: viene rintracciato e portato in carcere

VeronaSera è in caricamento