menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale di violenza: picchia due anziani nella loro casa, arrestato

La notte tra il 23 e il 24 dicembre era entrato nell'appartamento della coppia, distruggendo mobili e oggetti di valore e riempiendo di botte i due, poi se n'è andato senza rubare nulla

Certi delinquenti non si fermano neppure durante le feste, a quanto pare: a pochi giorni dal caso del rapinatore moldavo che ha derubato e picchiato un'anziana in casa, un episodio di violenza molto simile si è verificato la notte tra il 23  e il 24 dicembre a Verona. Fortunatamente in poche ore il responsabile è finito in manette.

PAURA IN CASA - I carabinieri della compagnia di Verona hanno arrestato un italiano di 38 anni che nella notte tra il 23 e il 24 dicembre ha aggredito una coppia di anziani di 77 e 75 anni, procurandogli lesioni lievi ed un grande spavento. L’uomo, ubriaco, è entrato nell’abitazione dei due all’una di notte ed ha iniziato a rompere vasi e mobili. Poi ha colpito gli anziani spintonandoli a terra e minacciandoli violentemente. La brutale aggressione è terminata in pochi attimi, quando improvvisamente è uscito dalla casa senza rubare nulla. I Carabinieri lo hanno sorpreso nel suo appartamento, dove lo hanno arrestato con le molteplici accuse di lesioni personali aggravate, violazione di domicilio, violenza privata e danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento