menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Marinai d'Italia, via ai nuovi giardini

Piazza Marinai d'Italia, via ai nuovi giardini

Piazza Marinai d'Italia, via ai nuovi giardini

L'intervento, costato 400mila euro, riordiner il quartiere con aree pedonali e per bambini

L’assessore ai Giardini Luigi Pisa ha presentato questa mattina l’intervento di riqualificazione di piazza Marinai d'Italia e via Abruzzo. Era presente il presidente della terza Circoscrizione Luca Zanotto. “Entro la fine dell’anno – ha spiegato Pisa – il quartiere avrà un vero e proprio luogo d’incontro, che non solo sarà abbellito e sistemato sia per quanto riguarda l’area verde che il parcheggio ma sarà costantemente video sorvegliato”.


“Il progetto – ha detto Zanotto - ha come scopo la riqualificazione di tre zone, l’area verde e il parco giochi di via Abruzzo e il parcheggio di piazza Marinai d’Italia, al fine di assecondare il bisogno dei cittadini di incontrarsi, di avere un parcheggio sicuro e di poter usufruire di un’area giochi attrezzata”. L’intervento, del costo complessivo di 400 mila euro, prevede in via Abruzzo la creazione di un passaggio ciclo pedonale ramificato, di una piazzetta centrale pavimentata in porfido e di un giardino dotato di panchine e cestini dove, oltre alla piantumazione di alberi, sarà installato un nuovo impianto d’irrigazione. L’area dedicata ai bambini sarà ampliata e abbellita con nuovi giochi e vialetti in cemento colorato. In piazza Marinai d’Italia sarà sistemato l’attuale parcheggio di circa 80 stalli, creando un’aiuola spartitraffico alberata e un attraversamento pedonale protetto. I lavori, che inizieranno a metà luglio, prevedono anche l’installazione degli impianti di illuminazione e videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento