Coronavirus, piano nazionale per i tamponi: interpellato il professor Crisanti

«Mi hanno chiesto cosa fare per affrontare la nuova ondata di contagi», spiega Crisanti

Il professor Andrea Crisanti

Uno studio per un "piano nazionale di sorveglianza" sul coronavirus, per quadruplicare il numero di tamponi, da 75/90.000 a 300.000 al giorno, sarebbe stato chiesto dal ministero della Salute al microbiologo Andrea Crisanti. Lo riferisce il Corriere del Veneto che ha intervistato in merito il professor Crisanti, considerato il "padre" della strategia dei tamponi diffusi realizzata dalla Regione in Veneto.

Il progetto, questa volta di portata nazionale, ormai da alcuni giorni sarebbe attualmente in fase di valutazione da parte del ministero della Salute e del Comitato tecnico scientifico. La nuova strategia che l'Italia potrebbe adottare nei prossimi mesi prevederebbe una spesa iniziale di 40 milioni, più 1,5 milioni al giorno per la sue gestione ed esplicazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il professor Crisanti ha spiegato così l'origine del suo coinvolgimento: «Tutto è nato da un colloquio informale con il ministro D'Incà e il sottosegretario Sileri che mi hanno chiesto cosa fare per affrontare la nuova ondata di contagi. Ho dato il mio contributo di idee - ha spiegato il microbiologo Andrea Crisanti - e loro mi hanno sollecitato a mettere tutto nero su bianco».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento