menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpito in faccia da un pezzo di lamiera: morto un operaio

A. P. avorava in catena di montaggio alla Saima di Castelnuovo, quando qualcosa deve essere andato storto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la spisal e l'elicottero del Suem

Come al solito stava lavorando in catena di montaggio, ma qualcosa non deve essere andato come doveva. 

IL FATTO - Così A. P., operaio veronese di 56 anni della Saima di Castelnuovo, sarebbe stato raggiunto al volto da un pezzo di lamiera che non gli ha lasciato scampo. Inutile l'arrivo sul posto dell'elicottero del Suem, per l'uomo non c'era più niente da fare. I primi accertamenti di carabinieri e spisal andare verso la conferma di questa versione. 

COLLEGHI E FAMIGLIA - I colleghi dell'officina, ancora sotto shock, parlano di lui come di un lavoratore esperto. La moglie si è precipitata sul posto non appena ricevuta la notizia, che dovrà comunicare anche ai figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento